giovedì 17 dicembre 2009

Aria natalizia


Ecco le mie decorazioni natalizie per l'albero, ok sono un po' naif e poi dovevo stare più attneta a non far bruciare i bordi, ma avrò possibilità di rifarmi, in fondo questo è stato il primo tentativo! Mi manca solo il fiocchetto rosso o verde e poi sono pronte. Le ho fatte con un impasto semplice di farina sale e acqua. Li ho poi cotti in forno ma ovviamente questi non si mangiano! Volendo li si possono fare edibili scegliendo una ricetta di biscotti. I decori sono fatti con alcuni semi che avevo in casa: semi di zucca, grani di pepe, mais, lenticchie, piselli, sesamo nero... non c'è limite, l'unica vera difficoltà è avere la pazienza di posizionarli bene con precisione. Non è facile. Per il resto si possono fare alberelli, stelle, cuori, renne, pacchetti regalo.

Ecco da chi ho copiato l'idea:
http://www.etsy.com/shop/gingerbreadstreet
Lei è molto più brava, i suoi sono edibili e li vende per posta!

E questi sono i saponi di Agnese, una ragazza di Modena che fa il sapone in casa!
Usa esclusivamente olio extravergine di oliva, oli essenziali, erbe e fiori secchi del suo giardino o comunque locali. Ecco i bellissimi e profumati saponi che le ho comprato:
Dal basso in senso antiorario:
Sapone alla salvia; 100% olio e.v. di oliva biologico, foglie di salvia di montagna essicate, olio essenziale di salvia, miele biologico, alga spirulina
Sapone ai fiori di calendula; 100% olio extra vergine di oliva biologico, olio essenziale di arancio amaro, fiori essicati di calendula di montagna
Sapone all’Erba Luigia; 95% olio e.v. di oliva biologico, 5% olio di calendula, infuso di Erba Luigia (detta anche cedrina), Erba Luigia di montagna secca, olio essenziale di melissa e di limone, miele biologico, curcuma
Sapone alle mandorle e avena; 90% olio e.v. di oliva biologico, 10% olio di mandorle, fiori di lavanda di montagna essicati, farina integrale biologica di avena, olio essenziale di lavanda, miele biologico
Se volete contattarla il suo numero è: 059 700178 e la sua mail è hcapra chiocciola alice.it

Agnese ci tiene giustamente a specificare che il suo sapone non è fatto di oli e grassi di bassissima qualità come spessissimo avviene anche in quelli certificati biologico ma di solo olio d'oliva extravergine.
Oli vegetali se va bene, altrimenti nei saponi non Biologici reperibili in commercio il grasso utilizzato nella maggior parte dei casi è quello animale: ossa, unghie, corna e grasso derivante dagli scarti del macello. Per fortuna è facilmente identificabile: questi raffinati ingredienti si nascondono sotto il nome di SODIUM TALLOWATE.
Related Posts with Thumbnails