lunedì 12 maggio 2008

Ghiaccioli di Frutta


D'estate quando fa caldo e si ha voglia di qualcosa di fresco e dissetante i ghiaccioli sono l'ideale, se poi sono fatti di sola frutta frullata e sono autoprodotti in casa... beh... cosa chiedere di più? :)))) Basta avere dei portaghiaccioli in plastica (negozio di casalinghi) e della frutta. Io ne ho comprati 15 e ne ho il freezer stracolmo... :))))
Alla Fragola:
Più o meno 3 fragole per ghiacciolo, succo di arancia e malto (o zucchero)
Passare il tutto al passaverdura o schiacciare con una forchetta ma non frullare perchè i semini della fragola tritati sono amari. Versare nella formina e riporre in freezer.
Al Kiwi:
Più o meno 1 kiwi per ghiacciolo e malto (o zucchero)
Schiacciare con una forchetta i kiwi e il malto ma non frullare perchè i semini tritati sono amarissimi. Versare nella formina e riporre in freezer.
Al Limone:
Spremere un limone e al succo aggiungere un po' della sua buccia grattugiata, acqua (molta) e il malto. Il succo del limone è molto forte quindi con un limone si fanno anche 6 ghiaccioli.
All'arancia:
Per 3 ghiaccioli: Spremere un'arancia (io aggiungo anche alcuni pezzi di polpa se rimangono in alto nello spremiagrumi, e un po' di buccia grattugiata, non butto niente!!! ) aggiungere il malto, mescolare e versare nella formina.
In generale ricordatevi di farli piuttosto dolci perchè quando saranno ghiacciati perderanno parte della dolcezza a causa del freddo.

Ps: qualcuno sa dirmi perchè a quasi 2 anni ancora non si vedono i capelli? :))))

15 commenti:

Vera ha detto...

Tippitappi, ma che bei colori!!

cinnamon e ... ha detto...

bellissimi e interessante soprattutto l'uso del kiwi, non ci avevo pensato. preparo kili di gelato la settimana, i miei cuccioli, come tutti i cuccioli ne vanno matti!
brava, userò anche io il kiwi!
simona

veganswiss ha detto...

che belli, li proverò anch'io...devo comperare le formine perchè quelle che avevo mi son rotte...e li preparo subito oggi :-)

e che bel bimbo :-)

ciao
marta

tippitappi ha detto...

si sono proprio belli, ed è così facile farli!!!! Adesso sto pensando come prepararli con il latte di soya o di avena, tipo gelati, magari ricoperti di cioccolato... mmm !!! Però non so se è possibile, mancherebbe la parte grassa, essenziale nel gelato...

Ceci ha detto...

Ciao tippitappi,
come ti sono venuti bene i ghiaccioli! Io li faccio anche con il thè (molto zuccheroso, anzi io uso il dolcificante, oppure già comprato) o con lo yogurt (prendo la confezione di yog, vegetale o meno, ci infilo il bastoncino dei gelati e piazzo in freezer). YUMMY!
Secondo me riesci a farli con la soya/avena, se la Valsoia ci riesce non vedo perchè tu non dovresti! ahah!

Comunque avrei una domanda: dove si trova il malto? semplice negozio bio? mi costerà una fortuna? si scioglie in acqua come lo zucchero? come sono ignorante =)

Complimenti per il blog, le maglie, il bimbo bellissimo!!! e le ricette!

Cecilia xx

tippitappi ha detto...

ciao Ceci, si il malto lo trovi nei negozi bio o macrobiotici e si scioglie bene come il miele. Non costa tanto ma sicuramente più dello zucchero bianco, a tutto vantaggio della salute e della linea però. Infatti il malto è a più lento assorbimento rispetto allo zucchero, quindi si ha "più tempo" per poterlo bruciare... :)
ciao e grazie della visita!

veganswiss ha detto...

ciao, ho preso le formine e ora li preparo :-) io avevo pensato di fare una copertura di cioccolato (faccio fondere il cioccolato poi lo spennello sulla superficie della formina per due volte e poi lo riempio con il gelato) però non so se poi si stacca facilmente...forse bisognerebbe usare delle formine in silicone....

ciao ciao
marta

veganswiss ha detto...

ciao volevo chiederti quanto costano le spese di spedizione per la svizzera (per le magliette) oppure a giugno andiamo in vacanza al mare e se abiti sulla strada posso prenderle direttamente da te (andiamo in Sardegna e prendiamo il traghetto da Piombino)

ciao ciao

marta

sprimacciacuscini ha detto...

Mamma mia, che voglia di farli ORA!
Domani vado a prendere le formine e poi mi dò da fare.
Meglio dei gelati, visto che sono a dieta. ;)

P.s. Anche a mia figlia i capelli sono cresciuti lentamente, ma poi ora ha un testolino pienissimo. :)

Vera ha detto...

Che bello, ieri al vp ho visto una ragazza con indosso una delle tue magliette! :)

Peccato che tu non ci fossi! :(

Oswald ha detto...

You have a very good website with lots of information, I like it very much. Keep up the good work!!! You can blog in the language of your country to read if you Google Language Tools germany> Their language at home the link http://www.rentner-haben-keine-zeit.de
Please read by clicking the Google ads.

Gianluca ha detto...

Ciao tippitappi mi chiamo gianluca ho 16 anni e da qualche mese seguo il tuo blog , per motivi salutisti e ambientalisti ho deciso da un po di tempo di seguire una dieta di tipo vegana , ma alcuni articoli e ricerche trovate su internet e su alcuni gionali scientifici a riguardo di una presunta "tossicità" della soia mi stanno facendo desistere....ti segnalo questo link :http://www.medicinenon.it/soia.htm
anche se credo tu ne sia già venuta a conoscenza e se nn fosse credo che sia meglio che tu ne venga informata.
Ad ogni modo che ne pensi?
Ciao e tanti complimenti.
Gianluca

tippitappi ha detto...

ciao Gianluca, secondo me stanno facendo del terrorismo sulla soya proprio perchè sta mettendo un po' in crisi il mercato.
(e questo è mlto positivo :) Sinceramente non ci credo a ciò che viene detto o comunque non interamente. Ovvio che se un vegano esagera con la soya e suoi derivati per supplire ad una presunta mancanza di proteine allora la cosa è diversa, ma i danni sul corpo imputati alla soya sono danni che già esistono in abbondanza anche in soggetti che non la consumano....
Io non la consumo nemmeno tutti i giorni perchè cerco di variare il più possibile la dieta, non penso mi darà mai problemi :) (oops adesso sto gufando!) So viene mangiata in tutto il mondo da secoli se non millenni e problemi alla tiroide o il cancro stanno prendendo piede solo recentemente.
BOh, comunque grazie del link, sicuramente approfondirò meglio la questione per cercare di capirci di più.
Fondamentale è sapere CHI scrive certe cose o da CHI è sponsorizzata una certa ricerca... ciao e grazie della visita, bacioni,
Jenni

eliana ha detto...

forse non è la stagione giusta...ma con un golosone come compagno i ghiaccioli ci volevano pure ora...
ho provato quelli al kiwi, ne abbiamo tantissimi in cantina, e sono venuti deliziosi !!!!
I più buoni ghiaccioli del mondo !! :)))) Brava tippi
un baciotto

millericcioli ha detto...

grazie della ricetta,

per quanto riguarda i capelli del pargolo, non preoccuparti, probabilmente verranno ricci, anche io ero calva fino a quella età, e mia mamma preoccupatissima, e adesso ho una montagna di ricci.

A proposito, conosci la ricetta per un balsamo districante efficace? Ho imparato a produrre da sola detergenti e cosmetici, ma uso chili di balsamo industriale, l'olio di oliva e i semi di lino non sono poi così efficaci...

Related Posts with Thumbnails