domenica 20 maggio 2007

Kushies e Popolini a confronto

Eccomi ancora a parlare di pannolini lavabili, tassativamente obbligatori per una mamma ECO che si rispetti, niente scuse!
Vi metto a disposizione tre filmati sull'utilizzo dei tre pannolini lavabili che ho acquistato e testato: POPOLINI ultrafit, POPOLINI easyfix (dalla Germania) e KUSHIES All-in-One (dal Canada).
(Esistono anche altre marche: Imse Wimse, TotBots e Bambino mio che però non conosco)
Come si mettono i POPOLINI ultrafit (filmato)
I Popolini ultrafit sono in cotone organico al 100%, in spugna tipo asciugamano, taglia unica, dotati di velcro per la chiusura e da abbinare ad una mutandina impermeabile che si chiama Popowrap altrimenti può uscire la pipì (quest'ultima è disponibile nelle taglie S,M,L)
Si possono comprare una dozzina di Popolini Ultrafit e solo una (o due) Popowrap per taglia, tanto si lavano con una sciacquata.
Pregi dei Popolini Ultrafit:
Sono in cotone organico
Sono lavabili a 90° in lavatrice
Resistono bene ai lavaggi, il tessuto spugna non si logora
Il bimbo non soffre di irritazioni
E' facile che il bimbo impari prima a trattenere la pipì perchè si sente bagnato
Difetti dei Popolini Ultrafit:
Sono molto voluminosi, specialmente quando il bimbo è piccolino
Dover mettere due pannolini, prima quello in cotone poi sopra quello impermeabile, controllando che copra bene quello sotto, è un po' una scocciatura.
Come si mettono i POPOLINI easyfix (filmato)

Questi sono gli easyfix di Popolini con la formula "tutto in uno": in microfibra per velocizzare l'asciugatura, divisi per taglie e dotati di clip per la chiusura. Sempre lavabili ad altissime temperature (90°). Li ho provati ma non mi sono piaciuti tanto, a parte il prezzo (tra i più cari), la pipì a volte esce dall'alto. Li uso solo quando rimango senza gli altri!
Come si mettono i KUSHIES All-in-One (filmato)
I Kushies All-in-one internamente sono in flanella di cotone bianco, esternamente hanno un tessuto fantasia tipo gore-tex che non lascia uscire la pipì. Sono disponibili 2 taglie: la piccola (fino a 10 Kg.) e la grande (dai 10 kg. in poi). Sono dotati di velcro per la chiusura.
Si possono comprare una dozzina di Kushies taglia piccola e altrettanti di taglia grande.
Pregi dei Kushies All-in-one:
Non sono molto voluminosi e sono più belli esteticamente
Sono velocissimi da mettere, tanto quanto un pannolino in plastica usa e getta
Il bimbo non soffre di irritazioni
E' facile che il bimbo impari prima a trattenere la pipì perchè si sente bagnato
Difetti dei Kushies All-in-one:
Non sono in cotone organico
Non resistono tanto bene ai lavaggi, l'etichetta dice di lavare a 45° mettendo prima i pannolini in ammollo.
Io invece non ho mai fatto l'ammollo e ho lavato sempre a 60°. Risultato: dopo 10 mesi il cotone in certi punti si è logorato e non ha più quella morbidezza iniziale. A questo però ho posto rimedio: per il prossimo figlio taglierò via la "lingua" di cotone sgualcito e ne cucirò una di uguale forma, nuova e morbida. Intanto con il primo bimbo sono già passata alla taglia grande e sono tutti nuovi e morbidi.

Per me i Kushies all-in-one sono i migliori, io ne ho una dozzina per taglia e di notte, lo ammetto, uso quelli usa e getta, in MaterB però! quelli della Moltex Oko che si trovano nei negozi Bio (sono quelli biodegradabili fatti con l'amido di mais anzichè plastica), perchè di notte è facile che il bimbo si bagni, mentre durante il pisolo pomeridiano è più difficile.
Ho sentito parlare di problemi di asciugatura, ma a me non hanno dato problemi in questo senso, e non ho l'asciugatrice!, d'inverno li asciugo sul termosifone e d'estate al sole!
L'unico inconveniente di questi pannolini, diciamoci la verità, è quella di tenerli in bagno sporchi, lavarli ogni due giorni e stenderli, per il resto sono come gli altri, ma in meglio! Il prezzo più o meno è sui 14 euro a pannolino, ma non vi deve spaventare, si tratta di un investimento iniziale che si ammortizza in poco tempo. Inoltre si potranno utilizzare anche per il secondo bimbo. Beh se avete dubbi sono qui!

19 commenti:

bettymess ha detto...

Cara tippitappi,
la lettura del tuo blog mi ha illuminata e così sono sempre più convinta di comprare per il mio futuro pupo i pannolini kushies. Vorrei però un tuo parere: conviene acquistare anche la taglia 2-4 kg oppure partire, rimandando il primo mese, dalla taglia 4-10 kg? Pensavo di fare come te usando comunque per la notte pannolini usa e getta, quindi quanti me ne occorrono di quelli lavabili per fare lavatrice ogni due giorni? Ti ringrazio per la disponibilità e complimenti ancora

tippitappi ha detto...

Ciao Betty, grazie della visita! Io sono partita con i lavabili proprio dal secondo mese perchè prima il pupo è talmente piccolo e delicato che i lavabili erano troppo ingombranti. Quindi ti consiglio i kushies partendo dalla taglia 4-10 Kg. E' molto meglio secondo me. E poi si, di notte per dormire bene :) sono meglio gli usa e getta!
E per le quantità io ne avevo 12 ma ti consiglierei di prenderne 15, all'inizio fanno la cacca a tutte le ore e bisogna cambiarli spessissimo. Poi più vanno vanno avanti meno vanno cambiati ed è un sollievo! :)
Spero di esserti stata utile, se hai dubbi di qualsiasi tipo sono qui!

Luca ha detto...

Ciao tippitappi,
sono un giovane babbo (nel senso che mio figlio ha 2 mesi e mezzo, io non sono piu' tanto giovane :), ho appena visitato il sito della kushies, ma non ho trovato il modo per ordinare e farmi spedire i loro prodotti qua in italia, sai dirmi come potrei fare? ALla fiera Fai la Cosa Giusta c'erano solo i popolini come pannolini lavabili...

tippitappi ha detto...

sai che anche io non li trovo più? Li avevo comprati su www.nidodigrazia.it ma non so se li vende ancora, prova a scrivergli!
ciao e buona fortuna!
jenni

Fabio ha detto...

Ciao a tutti. Sono un papà di un bel bimbo di due mesi. Dopo aver letto gli utilissimi commenti di tippitappi, ho ordinato ed appena ricevuto 6 kushies AIO con relativi inserti monouso in questo sito: http://www.newbabyberry.com/acatalog/pannolini.html. Vorrei avere qualche consiglio sui detersivi da usare per il lavaggio. E poi mi spiegate a che serve quella lingua di cotone e come si usa? Si deve piegare o lasciare distesa? Grazie e ciao di nuovo.

tippitappi ha detto...

ciao Fabio, la lingua serve solo per fare asciugare prima il pannolino, se è una femmina certi preferiscono piegarla perchè la femmina bagna più al centro mentre il maschio davanti, io ho notato ch€ non c'è molta differenza. Per i Lavaggi l'etichetta dice di lavare a 45° mettendo prima i pannolini in ammollo.
Io invece non ho mai fatto l'ammollo e ho lavato sempre a 60°. Risultato: dopo 10 mesi il cotone in certi punti si è leggermente logorato e non ha più quella morbidezza iniziale. A questo però ho posto rimedio: per il prossimo figlio taglierò via la "lingua" di cotone sgualcito e ne cucirò una di uguale forma, nuova e morbida.
Dicono inoltre di non usare ammorbidente perchè toglie assorbenza al pannolino ma io a volte lo uso senza grossi problemi.
TI consiglio solo i POPLI: sono veli biodegradabili da aggiungere al pannolino, si buttano nel water con la cacca in modo da lasciare il pannolino più pulito. Sono della marca Popolini e si trovano nei negozi Bio.
ciao!!!

Fabio ha detto...

Ciao Tippitappi,ti ringrazio per i chiarimenti, tuttavia volevo anche sapere se usi qualche detersivo particolare, magari bio.
Grazie e ciao!

tippitappi ha detto...

ultimamente uso molto la lisciva per i lavaggi bianchi (più economica), anche da sola. Oppure gli altri detersivi bio che si trovano nei negozi bio come AlmacaBio (BZ), ECOR o Sonnet(ma meglio di no quest'ultimo perchè viene dalla Germania. MA ce ne sono molti altri di cui non ricordo il nome....
A te la scelta! :)

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti...io ancora non sono diventata mamma (sono all'8° mese) ma dopo essermi documentata su vari siti/forum/blog (compreso questo) ho deciso di comprare i kushies!
Consigliandomi anche con la venditrice (che è una mamma e ha utilizzato questo tipo di pannolino) ne ho comprati 15 di taglia 4-10kg e 15 di taglia 10-20kg.
Per comprare i Kushies sono passata tramite un privato che vende direttamente x chi abita a roma oppure spedisce in italia. Se qualcuno fosse interessato metto qui il link al sito dove io ho comprato i pannolini http://www.marcofaramelli.it/kooshieshome.html

Anonimo ha detto...

ah dimenticavo...leggendo qua e là ho scoperto che molte persone tengono i pannolini sporchi nell'acqua e bicarbonato prima di infilarli in lavatrice e che al posto dell'ammorbidente (di cui è vietato l'uso durane il lavaggio dei kushies) usano 1/2 bicchiere di aceto bianco

Anonimo ha detto...

posso lavarli con il resto della biancheria per il bimbo?
occorre una rete per lavarli in lavatrice?

tippitappi ha detto...

certo puoi lavarli insieme e non serve la retina. E' cacca santa e non è radioattiva :)

eliana ha detto...

ciao tippitappi...sei una donna...un mito....sono mamma di Lisa, 14 mesi, con lei ho usato i popolino dalla nascita, ancora in ospedale a vipiteno dove ho partorito in acqua...li consigliano anche se ingombranti per il giusto sviluppo delle anche dei piccoli... A Lisa, sopra al popolino meto una mutanda di lana, trattiene la pipì e mantiene caldo il pancino....solo la notte metto nel mezzo la mutandina impermeabile... i pannolini lavabili sono assolutamente una scelta per la vita...sai rifiuti che si troveranno i nostri poveri bimbi se tutti non iniziamo a pensarci???
ti abbraccio sinceramente!!! leggerti mi riempie di gioia ed entusiasmo per la vita....

eliana

Gloria ha detto...

Ciao tippitappi,
volevo ringraziarti per questo tuo post (e per gli altri) sui pannolini lavabili perché grazie alle tue considerazioni ho deciso di comprare i pannolini lavabili per le mie due bimbe, una di 2 anni (che spero toglierà presto il pannolino!) e l'altra di 3 mesi. Dalle tue considerazioni, ho optato per i Kushies, e mi sto trovando benissimo. E' un bell'impegno, certo, ma ne vale la pena!

Per quello che riguarda i prezzi, invece, ne ho presi un po' in Italia, e altri in Francia, perché mi sono messa a cercare un po' in rete... trovando delle promozioni per pacchi di 15 pannolini strepitose... Praticamente un Kushies AIO alla fine l'ho pagato 10,60 euro, contro i 15,60 di media che trovavo in Italia... probabilmente in Francia sono molto più utilizzati, o i negozianti stassi sono più sensibili al tema...

Grazie ancora,
e conmplimenti per tutto
Gloria

No Inceneritori ha detto...

Salve sono un papà di una bimba in arrivo. visto che combatto gli inceneritori vorrei proprio andare sui pannolini lavabili ma ho molti dubbi.
1) ho trovato pannolini di taglia unica. che ne pensate?
http://www.babipur.co.uk/shop/Washable_Nappies-Pop-In_Nappies_by_Close_Parent/c23_21/p1133/Pop-in_Multisaver_Pack_20_Nappies/product_info.html
2) potete indicarmi qualche sito estero (Francia, Gran Bretagna) dove trovare i kushies a prezzi migliori dei siti italiani?
3) a che serve la Mutanda Impermeabile Kushies Taffetà
grazie e complimenti per il blog

Anonimo ha detto...

leggere l'intero blog, pretty good

Rossana ha detto...

Da mamma devo dire che io non mi sono trovata bene con i pannolini Kushies. si sono rovinati subito e non resistono ai lavaggi.
Ho avuto ottimi risultati con altre marche.

Anonimo ha detto...

Restaurants in the United States. Search or browse list of restaurants. http://restaurants-us.com/wa/Seattle/Starbucks/98115/

chiara ha detto...

Ciao Tippitappi, chissà se ancora leggerai i commenti .. cmq, da utilizzatrice assidua dei pannolini lavabili, mi sono imbattuta nel tuo blog :) Solo una puntualizzazione (se permetti): noi per la notte ci troviamo non bene, ma benissimo coi lavabili, l'importante è trovare l'assetto giusto (es. fitted in bamboo, o pocket con doppie barrierine); beh, è possibile che anni addietro in Italia non ci fossero in commercio tutti i PL che possiamo provare e ordinare on line oggi, ma sicuramente li consiglierei anche per la notte, per evitare di tenere il culetto a contatto con sostanze chimiche e nocive per 10-12 ore ;)

Related Posts with Thumbnails