sabato 9 giugno 2007

Il Germogliatore della Carly


La scorsa settimana ho comprato questo comodo germogliatore BioSnacky in un negozio NaturaSì, l'ho scoperto a casa della mia amica Carlotta e ho pensato che dovevo subito averne uno anche io! Ovviamente è possibile fare germogliare i semi anche solo utilizzando un recipiente con una garza ma bisogna fare molta attenzione che l'acqua non ristagni altrimenti marciscono. Questo germogliatore dovrebbe semplificarmi la vita e permettermi di avere germogli freschi ogni giorno. Vi spiego come funziona. Non è altro che una miniserra a più livelli in plexiglas per alimenti dove i semi possono essere fatti germogliare a giorni sfalsati in modo da averne sempre di freschi. Se ne versa una piccola quantità su un livello, si innaffia dall'alto e si chiude. Più luce avranno e più saranno saporiti, e dopo 2/3 giorni saranno già di 3 cm. pronti per essere mangiati! temperaturatura ideale: 18/22°C.
I germogli sono un concentrato di vitamine, sali minerali, enzimi ed oligominerali. Io li mescolo freschi alle insalate o aggiunti nei panini di tofu o seitan. Si lavano, si asciugano per bene in una centrifuga da insalata e si conservano in frigo per anche 2 settimane. I semi che per adesso preferisco sono: AlfaAlfa (Erba Medica), Lenticchia, Fagiolo Mungo, Trifoglio Rosso perchè sono più delicati. Mentre il Crescione, la Senape e il Ravanello hanno un gusto troppo forte e piccante, sembra quasi un gas, non so come si mangino... forse il segreto sta nel tenerli al buio in modo che rimangano di sapore blando, boh! sappiatemi dire se volete provare!
Quelli fotografati in alto sono germogli di Alfa Alfa, dicono siano i più completi perchè contengono tutte le vitamine fondamentali (persino la B12!!!), moltissimi sali minerali (calcio, potassio, magnesio, fosforo, ferro, zinco e selenio), proteine, ed otto enzimi diversi!

8 commenti:

miss piperita ha detto...

Guardacaso, anch'io mi sto dando da fare col germogliatore...me ne sto costruendo uno seguendo i consigli di Erbaviola.

tippitappi ha detto...

mmm interessante! fammi sapere come viene! prossimamente voglio provare i germogli di semi di finocchio, sono curiosa, tu li hai provati?

miss piperita ha detto...

No, mai. A dire la verità non sono riuscita a mangiare germogli miei, vediamo come va stavolta.

Anonimo ha detto...

interessantissimo ...posso essere indiscreta?
Quanto lo hai pagato?

Bee

tippitappi ha detto...

ciao bee! il germogliatore l'ho pagato 23 euro mi sembra, perchè è il modello più grande e ha tre livelli... se ne trovano anche di più piccoli e più economici. Poi si possono fare anche in casa, con un barattolo e una garza fissata con un elastico al posto del tappo!

Anonimo ha detto...

Grazie mille per l'informazione. Ne ho visti infatti un paio al NaturaSì. Mi sa che la prossima volta che passo da quelle parti me lo prendo.

Bee

Anonimo ha detto...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

Anonimo ha detto...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

Related Posts with Thumbnails