mercoledì 3 marzo 2010

Una cosa verde


Idee eco-friendly da copiare o acquistare!
La cosa verde.
A me sono piaciuti molto questi tovaglioli di stoffa stampati a mano.
Da lavare e riutilizzare. Come una volta. Che poesia!
Lei si chiama Nina Glaser ed ha anche un blog.

7 commenti:

Ely ha detto...

grazie per questa splendida idea :-) ciao Ely

valina ha detto...

Da lavare e riutilizzare nel senso che il disegno va via?? O rimane?? Che colori si utilizzano?? Bellissimi cmq!

Serendipity ha detto...

sono davvero carini...ormai nessuno usa più i tovaglioli di stoffa...ma io ne ho "rubati" tanti dai cassetti di nonna e mamma!

tippitappi ha detto...

SERENDIPITY: ecco brava era proprio questo che intendevo con "idee da copiare" :) anche io ne ho rubati qua e là :)))
Valina: no il disegno non va via (almeno non dovrebbe) semplicemente non sono tovaglioli usa e getta. Esistono vari colori per stoffa si trovano nei negozi di bricolage :)
Ely: non c'è di che :)

Aria ha detto...

Ciao Tippi/Jenni, è poco che ho scoperto il tuo blog e, anche se non sono vegana (e nemmeno vegetariana), trovo le tue ricette davvero interessanti e appetitose, nonché sane - sono un tipo da "cibo che cura"! ^__^
Ti seguirò con assiduità, a presto, ilAria

simo e ... ha detto...

bellissimi!
Io da diversi anni non compro più tovaglioli di carta e men che mai piatti, bicchieri e posate di pastica.
Uso tovaglioli vecchi e nuovi, spesso ricamati da me. Mi piacciono e credo sia un gesto importante, quello di usarli, proprio perchè quotidiano!
ciao...

Nina ha detto...

thank you for featuring my napkins and linking to my blog :) you have a lovely blog!

Related Posts with Thumbnails